Skip to content

Il ritorno di Zaia

agosto 15, 2009

stor_16459751_12430Non so quanti di voi conoscano Luca Zaia (per chi non lo avesse mai visto in vita sua, e non c’è da preoccuparsi, è il simpaticissimo impomatato nella foto accanto). Fino a pochi giorni fa, confesso la mia assoluta ignoranza, non sapevo fosse un deputato (leghista), né tanto meno fosse Ministro delle politiche agricole. Piano piano ho però imparato a conoscerlo e a giudicarlo, come stramerita, l’eroe incontrastato di questa estate 2009. Dopo la fantastica proposta delle fiction in dialetto da mandare in onda su Raitre, che ovviamente già solletica la fantasia di tutti i telespettatori, il Ministro, che inspiegabilmente invece di occuparsi di zappe, trattori e semine come dovrebbe, continua a disquisire sui palinsesti tv, è tornato alla carica chiedendo la cacciata di tutti i gay dalla televisione di Stato. Tutto questo non per discriminare il mondo omosessuale, ci mancherebbe, ma per promuovere la famiglia e le politiche familiari, come vuole il governo. Fossi un omosessuale comunque non dispererei: è una buona chance per smettere di pagare il canone Rai una volta per tutte.

Annunci
One Comment leave one →
  1. emi permalink
    agosto 18, 2009 06:37

    Tanta omofobia in una persona mi fa sempre pensare ad una natura gay profondamente radicata ma inaccettabile e inammissibile. Mi dispiace per lui e per i suoi pensieri “inquieti”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: