Skip to content

C’era una volta Tele Kabul

settembre 7, 2009

Sandro Curzi direttore del telegiornale, Serena Dandini e i ragazzi di Avanzi, Michele Santoro e Samarcanda e la Cartolina di Andrea Barbato. E poi, in tempi più recenti, le inchieste di Report, Che tempo che fa, Parla con me e i misteri d’Italia riportati alla luce da Blu Notte. Da anni, Rai Tre rappresenta l’ultimo baluardo contro il progressivo imbarbarimento della televisione italiana e contro lo strapotere berlusconiano sull’informazione. Purtroppo però, essere l’ultima voce fuori dal coro rimasta può nuocere gravemente alla salute di una rete televisiva. La nuova stagione è, infatti, alle porte e con essa molte cose rischiano di modificarsi anche alla terza rete Rai. I programmi di Fabio Fazio e Serena Dandini, invisi al governo e al premier, potrebbero non ricominciare dopo la pausa estiva, mentre alla validissima squadra di Report, i vertici di Viale Mazzini hanno comunicato di non garantire più la copertura legale. Ciò significa che tutti gli inviati di Milena Gabanelli dovranno provvedere di tasca propria alle spese legali, cui, da bravissimi giornalisti quali sono andranno certamente incontro molto spesso. Sandro Curzi, Avanzi, Samarcanda, Andrea Barbato…ah…com’erano belli i tempi di Tele Kabul…

Annunci
4 commenti leave one →
  1. settembre 8, 2009 09:03

    E’ da più o meno trent’anni che Berlusconi ha colonizzato i valori e le teste degli italiani. Sta per concludere il progetto di omologazione con Rai3 e La7. Grazie al suo grande amico e sponsor Bettino Craxi.

  2. sim0n3 permalink*
    settembre 8, 2009 12:21

    Eh si, gli mancano solo Rai Tre e La7, ma è solo questione di tempo…

  3. emi permalink
    settembre 9, 2009 06:29

    Simone sono fuori tema ma lo sapevi:
    “Un nuovo attacco minaccia i blog WordPress: registra un utente fasullo, dissemina il blog di link maligni, quindi si nasconde dalla vista del responsabile del sito. Si consiglia di passare immediatamente a WordPress 2.8.4, immune al problema”. La fonte http://www.webnews.it/news/leggi/11379/ce-una-minaccia-strisciante-sui-blog-wordpress/
    Ciao

  4. sim0n3 permalink*
    settembre 9, 2009 20:00

    Si Emi, l’ho letto proprio oggi. Il mio blog, per fortuna, non dovrebbe essere interessato al problema perché lo utilizzo in versione hosted, cioè non ho scaricato nessuna versione stand-alone dal sito. Per cui non ho bisogno di passare alla versione 2.8.4, almeno spero. Altrimenti mi tocca ritornare al cannocchio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: