Skip to content

La volta buona

febbraio 3, 2010

Di ripensamenti in questi ultimi anni Paola Binetti, teodem per mestiere e senatrice per hobby, ne ha avuti parecchi. Per cui fin quando non la vedo convocare una conferenza stampa con la tessera dell’Udc in mano, alla sua fuoriuscita dal Pd non ci credo. Anche se stavolta la “nostra” sembra davvero fare sul serio: “il Pd si è avviato verso il fallimento e ormai non è più la formazione politica alla quale ho aderito”, ha detto alla Stampa l’altro ieri. Insomma, per la felicità di tutti, dovremmo essere ad un passo dal grande giorno. Si possono far partire i festeggiamenti. Può sembrare strano, ma mentre una parte di me ha già la bottiglia in mano, l’altra si dispiacerà nel non vederla più fra i democratici: con lei il partito perde un capro espiatorio niente male e trovarne un altro dello stesso calibro non sarà facile per niente.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: