Skip to content

Normale ‘sto cavolo

febbraio 5, 2010

Uno come Roger Federer, capace di conquistare 16 prove dello Slam (vincendo almeno in un’occasione ognuno dei 4 major), di trionfare per 6 volte a Wimbledon (di cui 5 consecutive) e di restare, fino a questo momento, per 268 settimane in testa alla classifica mondiale, è uno che per Massimo Rossi di Libero gioca un “tennis normale”. Come si faccia a scrivere di tennis non sapendo nulla di tennis è un mistero che prima o poi qualcuno ci dovrà spiegare (non accade purtroppo solo al giornale di Belpietro di prendere qualche cantonata gigante). Perché anche il più profano dei profani sa benissimo che nel gioco di Federer non c’è nulla di normale. Normale è, invece, che Libero continui a sparare stronzate. Anche sullo sport. (fonte: http://www.tennisbest.com/wildcard)

Annunci
2 commenti leave one →
  1. Max permalink
    febbraio 5, 2010 22:55

    Si sono permessi di toccarti il tennis e poi di toccarti Federer… Attentato di lesa maestà!

  2. sim0n3 permalink*
    febbraio 6, 2010 13:51

    Eggià, il tennis è intoccabile (e Federer essendo il tennis impersonificato è intoccabile di conseguenza).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: