Skip to content

Il delitto perfetto di Milioni

marzo 1, 2010

D’accordo, gli elettori del Pdl sono abituati a ingoiare di tutto e di più con una disinvoltura invidiabile, per cui con grande probabilità berranno pure questa senza colpo ferire. Tuttavia far passare la mancata presentazione delle liste per le prossime regionali nella provincia di Roma, come il pasticcio di un maldestro presidente di municipio che invece di essere a consegnare la documentazione necessaria, era al bar a farsi una rustichella, mi pare davvero troppo anche per loro. È del tutto evidente che dietro al “pasticciaccio brutto del Pdl” ci siano manovre politiche ben ponderate, che affondano le radici nella mai sopita guerra fra finiani e berlusconiani. Non sono così addentro alle vicende della destra per sapere, con esattezza, quali siano queste manovre, ma c’è qualcosa che deve far pensare. Nel 2006 il nostro eroe divoratore di panini, tal Alfredo Milioni, alla vigilia della presentazione delle liste per le comunali si era dato alla macchia per una notte, facendo comprensibilmente incazzare tutti i compagni di partito, prima di ricomparire appena in tempo per evitare l’esclusione della lista. Il motivo? Una protesta contro il proprio partito (all’epoca era Forza Italia), che gli aveva preferito un altro esponente locale come candidato alla presidenza del XIX Municipio di Roma. Che anche in questo caso il buon Milioni, magari non agendo in totale solitudine, abbia tentato una mossa simile (nell’occasione calcolando un tantino peggio i tempi)? Il problema anche qui è d’informazione: la lotta interna al Pd (indubbiamente logorante) riempie i giornali fin dalla nascita del partito, mentre di quella interna al Pdl (condotta anch’essa senza esclusione di colpi) non si parla mai da nessuna parte. Per fortuna ci hanno pensato Milioni e il suo panino a riportarla alla ribalta…

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: