Skip to content

Pallonate #3

marzo 8, 2010

La Serie A avanza ancora e noi, da bravi bloggers, la seguiamo costantemente. Anche questa domenica notte, AS (che non sta per Associazione Sportiva e non è neanche il noto quotidiano sportivo spagnolo) analizza la giornata di Campionato, con tanto di Pagellone! Let’s go!

Disclaimer: Le seguenti opinioni sono frutto del pensiero di un tifoso laziale. Proverò in ogni modo a commentare in maniera imparziale il Campionato di calcio ma come si suol dire in questi casi, io non v’assicuro niente. Ad ogni modo,  c’è Simone che è della Roma ed è l’admin del blog (quindi per ogni protesta non c’è nessuno più indicato di lui). Per quelli delle altre squadre, scrivete al Sig. Lotito Claudio (e se lo fate, non firmate in nessun modo qualsiasi cosa vi proponga. Se vi dice male, è un contratto con la Lazio).

“Ah Pomà, sò ‘ntantinello preoccupato…” Se Fioretti Bruno (in arte Mandrake) fosse stato della Lazio e si fosse fatto la trasferta di Genova, in compagnia dell’inseparabile amico Pellicci Armando (detto Er Pomata), avrebbe detto quella frase. Perchè  noi laziali siamo tutti ‘ntantinello preoccupati. E da parecchio. Ieri con la Samp è arrivata l’ennesima sconfitta e la situazione in classifica continua a restare disperata. Per fortuna, Atalanta e Udinese hanno pareggiato nel confronto diretto, mentre Livorno e Siena restano ancora dietro. Le potenzialità di questa squadra non sono assolutamente da quartultimo posto e quindi servono decisioni drastiche principalmente a livello dirigenziale: via Tare e al suo posto si prenda qualcuno che sappia fare davvero il Direttore Sportivo. Anche la squadra, ed è fuor di dubbio, ha comunque bisogno di cambiamenti: via i pesi morti, e mi riferisco a Kolarov, (quanto ci dava l’Inter? 15 milioni? glielo portiamo in spalla) Mauri, (sempre più irritante ma purtroppo è l’unico che abbiamo in quel ruolo) e Makinwa (da mani nel capelli). Salviamoci, cancelliamo l’annata 2009/10 e ripartiamo da zero, con Reja possibilmente.

Ok, mi sono sfogato, passiamo oltre. C’è da dire che  l’Inter ha avuto l’occasione per ipotecare lo Scudetto e l’ha mancata incredibilmente. Sono sempre più convinto che Mourinho non sia nulla di che come tecnico. Cioè, un Capello qualsiasi oggi avrebbe costretto i suoi ad azzannare l’avversario con rabbia per prendersi tre punti decisivi nella corsa al titolo. L’Inter di Mourinho invece, non l’ha fatto. Dopo il pareggio fra Roma e Milan l’occasione di allungare sulle dirette concorrenti era troppo ghiotta per lasciarsela scappare. E’ vero, la storia ci insegna che fino all’ultima giornata non c’è nulla di scritto (specialmente nell’era Moggi ne abbiamo viste di tutti i colori) ma diciamo che con una vittoria un buon 80% dello scudetto sarebbe stato già nerazzurro.

Il Palermo stupisce ragazzi. Fermo restando che Delio Rossi non è un allenatore da grandi progetti (nel senso che fra qualche tempo si sbragherà irrimediabilmente) questo Palermo è da applausi. Stupisce anche la Fiorentina, ma in senso opposto. Un obbrobbrio di squadra, a tratti imbarazzante. Farsi battere dalla peggior Juventus degli ultimi tempi (in casa per giunta) è una grandissima impresa. Scherzi a parte, il ciclo Prandelli è finito e uno intelligente come Corvino dovrebbe accorgersene. Se Palermo e Fiorentina stupiscono (con motivazioni diverse) il Bologna lascia senza parole. Salvezza oramai raggiunta, sconfiggendo in grande stile il Napoli, che perde il sesto posto lasciandolo alla Sampdoria. Beh, grande momento per loro, complimentoni.

Dietro la situazione non cambia neanche questa settimana. Tutti pareggi e sconfitte per i fanalini di coda, la lotta è apertissima.

E dopo i commenti, direi che è il momento per THE GREAT PAGELLON OF THE WEEK!!!!

VOTO 10: Carlos Tevez
Tanto brutto quanto geniale. Penso sappiate tutti della storia fra John Terry e la moglie di Wayne Bridge. Bene. Il giorno dopo molti giocatori della Premier League hanno commentato la vicenda. Fra di loro, Carlos Tevez. Carlito, con tono fermo e deciso, ha condannato seccamente le azioni di Terry. Le parole dell’argentino sono state durissime ed hanno riscosso buoni consensi in Inghliterra. Ora, Tevez sarà anche brutto, ma ha comunque una famiglia, e la moglie in Argentina sta partorendo la loro seconda figlia!! Congratulazioni!! Ogni essere umano avrebbe preso il primo aereo per casa. Ma l’incorruttibile Carlos Tevez no. Si potrebbe pensare che in uno sprazzo di professionalità, l’attaccante del Manchester City sia rimasto ad allenarsi. NO!! Tevez è stato avvistato e fotografato in compagnia della sua ex-fidanzata. Che dire, un grandissimo genio.
AH, LA COERENZA!!

VOTO 9: Edy Reja
Ha avuto il coraggio di far entrare Makinwa. Non trovando nessuna spiegazione plausibile per l’evento, voglio credere che il tecnico della Lazio abbia usato una specie di licenza poetica.
EH, SENNÒ È SCEMO

VOTO 8: Il Bari e i calci di rigore
Per carità, non date più rigori al Bari, li sbagliano tutti!!!!! Barreto ne avrà falliti una decina. Ventura in riunione tecnica con i suoi collaboratori ha trovato il problema: Barreto. Benissimo.
Ore 16:45 circa, calcio di rigore per il Bari!!!! Barreto prende il pallone, Ventura dalla panchina: “Barreto vaffanculo, levati dalle palle!! Lo tira Donati!!!” Donati prende la rincorsa, tiro, PARATO! In quel momento mi sono immaginato Barreto nell’atto di girarsi verso la sua panchina per esibirsi nel più bello dei gesti dell’ombrello.
RIGORISTI MALEDETTI

VOTO 7: Lega dilettantistica tedesca
Una volta erano le serie minori inglesi a regalare le perle migliori. Stavolta, ci pensano i tedeschi. E lo fanno in grande stile. Con l’autogol più bello della storia del calcio


LA POESIA DEL CALCIO

VOTO 6: Mario Balotelli
Io questo ragazzo non riesco a capirlo. Fa delle cose incredibili con il pallone. E’ un potenziale fenomeno. Eppure è perennemente incazzato. E quando si incazza (cioè sempre) non dà il 100% e gioca che sembra ti stia facendo un favore. Classico esempio di qualità sprecata.
TALENTO AL VENTO

VOTO 5: Alberto Zaccheroni
Nei precedenti numeri l’ho criticato. E sono ancora convinto che non sia di nessuna utilità per la Juventus. Eppure sabato ha vinto. Certo, ora come ora la Fiorentina pare il Giorgione, ma è stata comunque una buonissima vittoria. Eppure Zac ha avuto da ridire: “Il gol della Fiorentina era in fuorigioco!!!” Certo, e quello di Diego?
BOCCA CHIUSA, CHE E’ MEGLIO

VOTO 4: Walter Mazzarri
Parlavamo di Zaccheroni, eccone uno peggio. Il più grande piagnone della storia del calcio. Mai una volta che il suo Napoli perde per i propri demeriti. No, c’è sempre l’arbitro di mezzo. Il Napoli se perde è colpa dell’arbitro. Anche oggi, sconfitta immeritata. Ma che ci vuole a dire che gli altri hanno giocato meglio?? Non oso immaginarmelo davanti alla PlayStation a Mazzarri…
COME ZACCHERONI

VOTO 3: Adriano
Continuano le mirabolanti avventure di Adriano!! Questa settimana è stato il turno dell’ex, che l’ha saccagnato di botte!!! Cugini miei, ma siete proprio sicuri di volerlo in squadra a sto relitto?
O SCASSONE DO BRASIL

VOTO 2: Mario Borghezio
Dopo aver condannato la convocazione di italiani di colore in Nazionale (vedi Balotelli) Borghezio fa dietrofront e apre al giovanotto dell’Inter che è di origini nigeriane: può andare al Mondiale. Secondo me, a microfoni spenti, ha aggiunto: “A patto che rimanga nella sua gabbia”.
MAVAFFANCULOVA’

VOTO 1: Stefano Mauri
Sarò presuntuoso ma credo che il voto più basso, per un lungo periodo di tempo, ce l’avrà Stefano Mauri. E anche il commento sarà sempre quello. Se avete qualche suggerimento (magari avete visto qualcosa peggio di Mauri, ma ne dubito) non esitate a contattarmi. Vediamo se ci sarà qualcuno o qualcosa in grado di spodestare sta grandissima pippa dal suo trono.
MAURI VATTENE

Bene, con questo abbiamo chiuso. Come sempre vi ricordo che l’appuntamento risale alla prossima settimana.

Byez!!!

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: