Skip to content

A Campo de’ Fiori la Pasqua è nazi

aprile 4, 2010

L’elenco delle aggressioni razziste ed omofobiche avvenute a Roma negli ultimi due anni di giunta Alemanno, purtroppo va aggiornato di nuovo. Con la nazi-Pasqua di Campo de’ Fiori fanno nove:

1. 01/10/2008 – Un cittadino cinese viene pestato a sangue a Tor Bella Monaca mentre aspetta l’autobus.

2. 20/10/2008 – Un ambulante bengalese è ridotto in fin di vita sempe a Tor Bella Monaca.

3. 01/02/2009 – Un indiano è dato alle fiamme alla stazione di Nettuno.

4. 22/05/2009 – I festeggiamenti per il capodanno bangla, a Villa Gordiani sulla Prenestina, sono aperti a suon di sprangate da una ventina di esagitati.

5. 24/08/2009 – Due ragazzi sono aggrediti all’uscita del gay village da Alessandro Sardelli, in arte “svastichella”.

6. 26/08/2009 – Un incendio doloso colpisce il Cube, uno dei locali romani che ospita feste di omosessuali.

7. 01/09/2009 – Due bombe carta vengono lanciate contro un bar frequentato da omosessuali in via San Giovanni in Laterano.

8. 13/03/2010 – In quindici, armati di spranghe e bastoni, assaltano un internet point gestito da bengalesi alla Magliana.

9. 04/04/2010 – Al grido di “ebrei di merda vi bruciamo tutto”, otto neonazisti assaltano un bar a Campo de’ Fiori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: