Skip to content

Meglio di noi anche le isole Kiribati

maggio 4, 2010

Freedomhouse ha reso noti i dati relativi alla libertà di stampa nel mondo per il 2010. Dobbiamo essere sinceri: tutto sommato, stavolta, l’Italia non sfigura. D’accordo, il nostro paese viene definito dall’osservatorio americano “parzialmente libero”, ma il settantaduesimo posto finale è di tutto rispetto visto il gran numero di paesi esistenti al mondo. Possiamo dire di essere nella parte sinistra della classifica e di guardare con una certa tranquillità quel posto numero centonovantasei che vuol dire retrocessione. Siamo saldamente davanti ad Uganda, Tanzania, Lesotho e Congo, mentre, purtroppo, non riusciamo a recuperare terreno nei confronti di potenze mondiali come Mali (cinquantaduesimo posto), Ghana (cinquantacinque) e Samoa (sessantatré), ma soprattutto nei confronti delle temibilissime Nauru (sessanta), Kiribati (cinquantotto) e Vanuatu (quarantatré). Riuscire ad eguagliare questi mostri sacri della libertà d’informazione è dura, ma sono convinto che il nostro governo ci proverà con tutte le proprie forze. Una strategia in tal senso già c’è: inviare a casa di questi qua delle Kiribati che fanno tanto gli splendidi perché ci stanno davanti, un pullman con su Minzolini, Fede, Feltri, Mimun e Mario Giordano. A quel punto o li mettono tutti e cinque dentro un pentolone e ci fanno il brodo, oppure, se li lasciano svolgere il proprio lavoro, le Kiribati, in un paio d’anni, te le ritrovi al settecentesimo posto. Garantito.

P.S. Per quei quattro ignorantoni che non lo sapessero, quella nell’immagine è la bandiera delle isole Kiribati.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: