Skip to content

Ho visto cose…

luglio 1, 2010

Un consigliere provinciale di Roma, tal Pier Paolo Zaccai del Pdl, dopo aver partecipato ad un festino a base di sesso e droga a casa di un trans, “si sarebbe affacciato in uno stato confusionale – cito testualmente dal Corriere della Sera – dal balcone della casa nella quale si stava svolgendo il festino urlando frasi sconnesse e improvvisando un comizio”. Giuro che, nonostante faccia parte dell’altro schieramento, se questo qui si ripresenta alle prossime provinciali avrà il mio voto. Certo, non essendo presente al comizio non conosco esattamente i punti salienti del suo programma, ma sento che ad uno così va data fiducia.

Aggiornamento: tramite Metilparaben, scopro che Zaccai è cattolico fervente, è promotore di un osservatorio contro la criminalità e di una rete di telesorveglianza contro lo spaccio. Più escono particolari e più questa storia fa ridere tantissimo.

Annunci
2 commenti leave one →
  1. giovanni7 permalink
    luglio 1, 2010 13:46

    Un pò la droga ,il sesso e libagioni varie ,la gente va alle volte giù di testa.Ieri sera tornando a casa ho trovato una gran festa ,tutti gli invitati cantavano e ballavano dentro la piscina di plastica.Senbrava una scena del film di Fellini.

  2. sim0n3 permalink*
    luglio 2, 2010 14:34

    😀 Giovanni, potevi partecipare anche tu…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: