Skip to content

Perché Silvio è ricco di suo e non ha bisogno di rubare

agosto 11, 2010

Finalmente, al culmine di un periodo che più burrascoso non si può, è arrivata una buona notizia per il nostro amato Silvio: la Mondadori della figlia Marina non sarà costretta a pagare i 173 milioni di euro evasi al fisco nel 1991 al tempo della fusione con Amef. O meglio, grazie ad una simpatica leggina varata da papà, il così detto “lodo cassazione” approvato in tutta fretta dalla maggioranza la scorsa primavera (con il voto favorevole anche dei finiani, nuovi paladini della giustizia e dell’onestà), Marina se la caverà cacciando solo un indennizzo di 8 milioni. E gli altri 165 che mancano? Resteranno nell’immenso portafogli di Silviuccio, che però, è bene ricordarlo, essendo già ricco di suo non ha bisogno di rubare come tutti gli altri politici…

Annunci
20 commenti leave one →
  1. giovanni7 permalink
    agosto 11, 2010 22:19

    Silvio è ormai Nostro Signore ha spodestato quello vecchio e consunto dagli anni.Molti hanno tolto il crocefisso e hanno messo la sua immagine e alla sera pregano….facci vincere tanti milioni…e poi si addormentano felici.

  2. agosto 12, 2010 09:47

    già l’assunto secondo il quale un ricco non ruba è …. curioso (se vogliamo dire così). Pensando poi a come è diventato ricco zZilvio, si ha la sensazione della propensione al rincoglionimento di buona parte degli italiani.

    Non c’è niente da fare, gli italiani non vogliono l’indipendenza, il proprio bene o altro .. vogliono solo il padre padrone e sono disposti a tutti per trovarlo 😦

    scusate lo sconforto …

  3. protestante permalink
    agosto 12, 2010 10:01

    Purtroppo si è consolidata l’usanza, il …. sta puntando all’usucapione. Quindi, quello che gli manca, lo acquisisce di diritto.

  4. toni permalink
    agosto 12, 2010 11:36

    All’autore di ” silvio non ruba perchè è ricco di suo” ……mi permetto di ricordarTi che le fette di salame si mettono in bocca non sugli occhi……

  5. sim0n3 permalink*
    agosto 12, 2010 11:43

    @giovanni: 🙂

    @herr doktor: sì, l’assunto è curioso e, purtroppo, diffusissimo. Cmq non c’è da sconfortarsi più di tanto: arriverà anche il momento della sua sconfitta. E’ nell’ordine delle cose…

    @protestante: è vero. Il problema è che ormai ha comprato praticamente tutto…

    @toni: eccomi, sono l’autore di “silvio non ruba perché è ricco di suo” e ti giuro che non ho fette di salame sugli occhi. Piuttosto tu, se voti per Silvio e lo fai con convinzione, dallo stadio delle fette di salame sei passato direttamente alla cataratta…

  6. TEX WILLER permalink
    agosto 12, 2010 12:03

    Ruba, ruba, è così attaccato ai soldi che chiede lo sconto perfino quando compra le collanine e i braccialetti per le pellegrine di palazzo Grazioli.

  7. saverio permalink
    agosto 12, 2010 12:03

    Eppoi hanno pure la faccia tosta di chiederti che devi stringere la cinghia e fare sacrifici per non far finire l’Itlia come la Grecia!
    SCHIFOSI MAIALIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Comunque la colpa non è più la loro, ma di quella maggioranza di italiani che restano tenacemente aggrappati a questi delinquenti e li votano. Una bella fetta perchè sono essi stessi delinquenti e tenersi il partito dei ladri al governo fa ovviamente comodo. L’altra parte li vota perchè sono elettori semplicemente cretini! Si fanno fregare e ne sono felici.

  8. mares permalink
    agosto 12, 2010 12:19

    Silvio vai a casa, smetti di fare il dittatore anche con la povera gente che non ne può più.. Fai il nonno e lascia il posto a quelli più giovani di te…..

  9. cocombr permalink
    agosto 12, 2010 12:46

    Ma perchè vi meravigliate, che non si sapeva che il buon Silvio, si sarebbe fatto i cazzi suoi, ma che volete che gliene freghi di chi lavora e stenta ad arrivare non a fine mese , ma neanche alla metò del mese, illusi!!!!!!!!!!!!

  10. piero permalink
    agosto 12, 2010 15:13

    Anche i ricchi rubano, anzi loro rubano più dei poveri, i poveri hanno una scusa i ricchi no

  11. gio permalink
    agosto 12, 2010 16:36

    è solo un gran b……o ma pagherà tutto con un bel soggiorno trentennele nelle patrie galere

  12. agosto 12, 2010 17:25

    A Saverio:se milioni di italiani voitano Silvio Berlusconi è perchè vedono i fatti concreti,non le cazzate scritte da questo ed altri blog o da giornali prezzolarti e schierati!il popolo delle libertà merita rispetto,perchè vota convintamente Berlusconi,al di là delle chiacchiere da lupanare o da bar dei vari giornaletti targati “Repubblica ” ed altri;non riuscirete mai a ribaltare l’esito del voto,se continuerete ad offendere ed insultare gli elettori del PDL,che non vi credono e votano compatti chi li sa difendere e rappresentare,contro i comunisti radical-chic,ladri e papponi;contro i giornalisti venduti;contro i magistrati rossi,corrotti e vigliacchi!

  13. saverio permalink
    agosto 12, 2010 18:49

    x Onofrio
    Il partito dei ladri prende in primo luogo i voti da quei milioni di ladruncoli che fanno i furbi con il fisco, poi dai tangentari d’ogni genere, poi da mafiosi, camorristi e simili; tutte categorie sociali per le quali il delinquente d’arcore ha fatto davvero tanto! In questo senso il governicchio pdl è stato per davvero il governo “del fare”! Tutto teso a garantire l’impunità alla feccia peggiore della società italiana. CERTO, CHI COME IL SOTTOSCRITTO SI FA UN MAZZO PER 1000 E. AL MESE E PAGA TUTTE LE TASSE, QUESTA PORCINAIA NON LA VOTA!!
    Se poi la vota fa parte dell’ultima categoria che vota questo misero essere, quello dei cretini! Per l’appunto, gente che si fa fottere alla grande da questa marmaglia e ne è pure soddisfatta.
    Rimane solo un dubbio, tu fai parte del primo gruppo e del secondo?

  14. sim0n3 permalink*
    agosto 12, 2010 19:20

    @tex willer: dici? Beh, allora è pure tirato, ce le ha davvero tutte…

    @saverio: comprendo il tuo sfogo, però attento: non è vero che chi vota Pdl è per forza un cretino o un affarista. C’è anche gente che lo fa credendo in Berlusconi e nel suo (orripilante) progetto. E’ a quelle persone che dobbiamo parlare.

    @mares: spero che B. raccolga il tuo invito :-).

    @cocombr: anche tu alla fine della fiera hai ragione. Era ovvio che Silvio fosse tornato al governo per terminare di mettere a posto i fattacci suoi.

    @piero: d’accordo con te.

    @gio: per me B. non è un bastardo e non voglio neppure vederlo nelle patrie galere. Mi basterebbe sconfiggerlo alle elezioni, non so tu.

    @onofrio: allora, egregio dottor Onofrio veniamo al clou. 1) le cazzate le scrivi tu e tre quarti della palazzina tua. Se non ti sta bene quello c’è scritto qua vatti a leggere il Giornale, Libero, o magari qualche dispaccio della agenzia Stefani. 2) perché invece di sbraitare con le solite panzane dei comunisti, delle toghe rosse, della sinistra radical chic non mi rispondi nel merito? Perché la Mondadori non paga le tasse come tutti? Cosa pensi del presidente del consiglio con il più grande conflitto d’interessi del mondo? Come la pensi riguardo la miriade di orripilanti leggi ad personam sfornate in 2 anni? Rispondi a queste domande, poi se vuoi parliamo anche dei comunisti, di Cuba, della Cina e delle toghe rosse…

  15. Anni-bal permalink
    agosto 12, 2010 21:05

    sono inorridito quando ho sentito dire da un mio conoscente che la soluzione ai problemi dell’italiaè solo una CENSORED

  16. sim0n3 permalink*
    agosto 12, 2010 21:25

    Anni-bal mio il giochino del pensiero dell’amico attraverso cui far passare cose inaudite è molto carino ed anche un tantinello furbo, però il commento te lo devo censurare lo stesso perché qua sopra certe cose non si possono scrivere. Riprova con un altro trucchetto.

  17. agosto 15, 2010 14:18

    @Sim0n3:
    >Cmq non c’è da sconfortarsi più di tanto: arriverà anche il
    >momento della sua sconfitta. E’ nell’ordine delle cose…

    e se ti dicessi che questa prospettiva in questo momento non mi tranquillizza affatto….?
    Per carità, non che penso che un’evantuale opposione possa fare (e lasciar fare a Fiat, camorra e compagnia bella …) peggio di questa destra attaccata solo alla cricca e alle impunità, ma il paese resta non maturo.
    E’ come se la gente ritenesse di non aver diritto di essere governata decorosamente e fosse pronta a lanciarsi tra le braccia dell’arruffapopoli che la spara più grossa …

  18. sim0n3 permalink*
    agosto 16, 2010 21:46

    Purtroppo Herr, credo che a non essere maturo sia il gruppo dirigente del centrosinistra. Il paese per due volte al governo ci ha fatto andare…

  19. dicembre 20, 2010 13:24

    La tecnologia ibrida doppia frizione con motore elettrico nel mezzo è stata “mutuata” da un brevetto che la Fiat non ha mai voluto acquistare, ma soltanto spudoratamente copiare. Questa soluzione ibrida sarà un’architettura basica nel programma automobilistico elettrico e ibrido della Chrysler. Invito nel mio blog dove “vitalità” e disinvoltura dei progettisti Fiat appaiono in piena evidenza: htp://propulsoreibridosimbiotico.blogspot.com/. Se le industrie possono permettersi impunemente di copiare le idee, in quanto per difenderle occorrono cause costosissime, a cosa servono i brevetti? Come difendere i diritti degli inventori privati? Come possono i nostri giovani trovare coraggio intellettuale se i potentati economici schiacciano i diritti dei singoli? Se vi accingete a richiedere un brevetto oppure proporlo ad un’azienda, la mia esperienza con la Fiat può esservi utile per muovervi con migliore circospezione. (Non è spam! Per favore, non bloccate questo post) Grazie e buon tempo a tutti! Ulisse Di Bartolomei

Trackbacks

  1. Politica: La vittoria di Pirro « Devilpress's Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: