Skip to content

La moralità della politica e la normale dialettica parlamentare

dicembre 10, 2010

Dunque, promettere ad un parlamentare dell’opposizione di saldare tutti i debiti da lui contratti, di essere certamente rieletto alle prossime elezioni e magari di godere anche di un prestigioso posticino da sottosegretario in cambio di un salto di barricata e dunque di un voto pro governo da spendere al momento giusto, non c’entra nulla con la compravendita di deputati, né tantomeno con la corruzione. Tutto questo balletto di ripensamenti in corso d’opera, di cambi di casacca, di folgorazioni sulla via di Damasco e di nascite di impobabili nuove formazioni, è soltanto, secondo Fabrizio Cicchitto, normale dialettica parlamentare. Tutto qua. D’altra parte da chi si dice convinto di aver portato la moralità in politica (che ce tocca sentì!!!) non ci si può che attendere un comportamento perfettamente irreprensibile. O no?

Annunci
3 commenti leave one →
  1. sanbitter permalink
    dicembre 10, 2010 21:53

    Uhau sei tornato. Pensavo che t’eri venduto (pardon… t’avessero convinto).

  2. sim0n3 permalink*
    dicembre 10, 2010 21:59

    Mai Sanbitter, che scherzi! Come canta De Gregori “sempre e per sempre dalla stessa parte mi troverai”.

  3. emi permalink
    dicembre 11, 2010 17:04

    Ho visto gente andare, perdersi e tornare e perdersi ancora. E con le stesse scarpe camminare per diverse strade. O con diverse scarpe su una strada sola (cambiare partito per raggiungere una poltrona, non “la poltrona”, ma una qualsiasi. Bleah!!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: