Skip to content

Hanno raggiunto il loro scopo

dicembre 20, 2010

Non so se anch’io sono stato anestetizzato dalle tv di Silvio, se ho perso la voglia di lottare perché mi sento scarsamente rappresentato dal partito a cui sono iscritto, o se la mia latente pigrizia ha definitivamente preso il sopravvento, ma giuro di non percepire niente dentro di me che mi spinga, da studente, a partecipare alle manifestazioni contro la riforma Gelmini. Non che la trovi giusta, per carità, credo soltanto che mai come stavolta scendere in piazza sia davvero superfluo (mio padre, leggesse questo post, si incazzerebbe a morte; per lui, crescuito negli anni delle opposte fazioni e delle rivendicazioni operaie, manifestare non è mai inutile). So che il mio è un pensiero grave, forse anche un tantino codardo e piccolo borghese, come si diceva una volta, ma rischiare di prendere una cascata in viso, o una manganellata sulla nuca in questo momento non fa proprio per me. Per cosa poi? Anche se la riforma Gelmini venisse cancellata grazie ad un intervento divino, l’università italiana migliorerebbe? Vista la situazione in cui giace, non credo proprio. Molti mi rimproverano, dicendomi che questo mio atteggiamento è proprio ciò che vuole chi comanda. Può essere, ma non posso farci nulla. Anzi, se è così, con me hanno raggiunto perfettamente il loro scopo.

Annunci
2 commenti leave one →
  1. emi permalink
    dicembre 22, 2010 17:52

    Tuo padre è cresciuto in tempi in cui il nero era nero e il rosso era il rosso, tempi in cui da un compagno di partito non ti aspettavi che si vendesse per due lire per votare la fiducia all’avversario politico, insomma non tutto si poteva comprare, ancora! Tu e anche io (non credo proprio di avere l’età di tuo padre!!) ci siamo sciroppati tutta la trasmutazione e in più siamo i figli del web perennemente in overdose d’informazione e bersagliati da ogni media posssibile e immaginabile. Ti meravigli se il cervello ogni tanto si prende una pausa? E poi, forse, ma dico forse bada, stai invecchiando, pardon, maturando?

  2. sim0n3 permalink*
    dicembre 23, 2010 10:05

    Già, Emi. Probabilmente sto invecchiando (è il caso di dirlo :-D) e sto considerando la difficoltà sempre maggiore di farsi sentire e rivendicare qualcosa in questo paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: