Skip to content

L’assassino torna sempre sul luogo del delitto

gennaio 22, 2011

Walter Veltroni torna al Lingotto. Là dove tre anni e mezzo fa avanzò la propria candidatura alla guida del Pd. E ci torna non per chiedere scusa a tutti di aver fatto cadere il secondo governo Prodi, di aver perso le elezioni di nove punti, di aver distrutto la sinistra radicale e di aver candidato Rutelli, regalando il comune di Roma ad un fascista foggiano. No, no. Walter riparte dal Lingotto per spiegare a noi poveri mortali come tornare a vincere. Cioè, uno che ha perso tutto il perdibile e da cui non mi farei spiegare neppure quanto deve rosolare la pancetta per fare la carbonara, deve venirmi a dire come si batte Berlusconi. Poi dice che il centrosinistra sta a pezzi.

Annunci
4 commenti leave one →
  1. gennaio 22, 2011 22:53

    oggi devo averlo detto e pensato almeno 100 volte, uolter in realtà è un infiltrato del pdl.
    maurizio

  2. gennaio 22, 2011 22:59

    dimeticavo, visto il titolo che hai messo su okno …

    useranno lo stesso telefono

    http://laleggenonugualepertutti.blogspot.com/2011/01/volte-ritornano-la-ripropongo-dopo-291.html

    🙂

  3. sanbitter permalink
    gennaio 23, 2011 11:45

    Su Walter non sono d’accordo con te, come ben sai. Ma almeno dovete riconoscergli il merito che quando parla, il segretario in carica si scuote.
    (Ci si accontenta di poco, da queste parti).

  4. sim0n3 permalink*
    gennaio 24, 2011 07:10

    @laleggenoneugualepertutti: ne sono convinto anch’io da sempre: Walter è sul libro paga di Silvio. Ma da anni. La vignetta è molto, molto carina 🙂

    @sanbitter: lo so, tu sei un veltroniano di ferro, ma prima o poi Veltroni di tutte le cazzate che ha fatto dovrà rendercene conto (vedi candidatura di Calearo, sono per dire l’ultima).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: