Skip to content

C’era un cinese in coda

gennaio 26, 2011

Personalmente non sono un grande amante delle primarie. Specie delle primarie all’amatriciana (nel migliore dei casi inutili, nel peggiore dannose) che il partito ha messo su negli ultimi anni. Per cui ho seguito poco la diatriba napoletana che si è scatenata in seguito alla contestata vittoria di Cozzolino (che fino a due giorni fa credevo fosse la versione partenopea di un famoso detersivo). Al di la dei giudizi nel merito dunque, credo che il Pd stia pagando l’immobilismo di questi mesi nella risoluzione della questione Campania. A Napoli e dintorni il partito è sul filo della legalità fin dalla sua nascita (nel capoluogo ha più tessere che voti) e molto poco si è fatto per cercare di riportarlo nell’alveo della democraticità. Le primarie, in questo senso, potevano essere un ottimo modo di riavvicinare i napoletani, giustamente diffidenti dopo quindici anni di sciagure bassoliniane, al Pd e al centrosinistra in genere e di mostrare l’attivismo del partito. Un’occasione purtroppo buttata via. A poco credo servirà la decisione di rimandare l’assemblea nazionale. Quando di un momento di partecipazione come le primarie resta solo l’immagine dei cinesi in coda per votare e delle preferenze pagate qualche spicciolo, è evidente che c’è qualcosa che non va. Qualcosa che deve essere immediatamente corretto. Altrimenti spiegare agli elettori la differenza che c’è fra noi e gli altri diventerà praticamente impossibile.

Annunci
2 commenti leave one →
  1. sanbitter permalink
    gennaio 27, 2011 16:49

    Eh ai bei tempi del Veltroni le primarie erano cose cazzute, adesso facciamo ridere…

  2. sim0n3 permalink*
    gennaio 27, 2011 21:57

    Che fai Sanbitter, mi provochi? 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: