Skip to content

L’onda lunga della vocazione maggioritaria

febbraio 1, 2011

“Noi corriamo da soli tu vota”, diceva una simpaticissima canzoncina messa su per la campagna elettorale del 2008 da alcuni militanti con la vocazione sanremese. Ricordate? Ed in effetti su quel correre da soli Walter aveva poggiato l’intera campagna elettorale, nella speranza di far dimenticare a tutti l’esperienza fallimentare dell’Unione. Anche se poi, in effetti, da soli non si è corso, perché prima si chiuse un accordo con Di Pietro (ahi!) e poi con i radicali (doppio ahi!) così da riproporre nel nuovo nome della vocazione maggioritaria, un’Unione formato light. All’accoppiata Bonino-Pannella e al loro partito andò così il 10% dei finanziamenti elettorali, più nove deputati eletti nelle liste del Pd. Quegli stessi nove che oggi, capitanati da Pannella che rivede in questo Berlusconi lo stesso del 1994, sono pronti a passare con la destra e a salvare il governo. L’onda lunga della vocazione maggioritaria di Veltroni purtroppo non si è ancora esaurita…

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: